Sharing is caring!

Jetto_sito-720x340

Domenica 27 Settembre 2015 a partire dalle ore 9.00 in Piazza Indipendenza si terrà a Zagarolo una giornata di sensibilizzazione rispetto alle tematiche ambientali e di cura e tutela del territorio. Invitiamo tutti a partecipare a questa giornata di cittadinanza attiva denominata DAJE! Zagarolo, acronimo di Domenica Ambientale “Jetto Eo” (“Butto Io” in dialetto).

All’interno delle giornate globali della campagna Clean Up the World (in Italia nota come Puliamo il Mondo) che da 22 anni promuove la tutela ambientale, ed in concomitanza con la Giornata Mondiale del Turismoproponiamo una domenica insieme all’insegna della riqualificazione partecipata del borgo di Zagarolo, cogliendo l’occasione per riscoprirlo e valorizzarlo a partire dalla pulizia collettiva dei vicoli e dei costoni del centro storico, e non solo!, Proprio nella settimana antecedente la Sagra dell’Uva, con a seguire un pranzo “a fagotto” al Cantinone.

Promuovono e partecipano attivamente alla giornata ambientale di Domenica 27 Settembre l’Associazione No Border, con il prezioso supporto del gruppo di volontari internazionalidel Work Camp, ed i volontari del Comitato Colle Barco, del Gruppo Sportivo Dilettantistico di Pallavolo (GSDP), del Lazio Club e molti altri. Ringraziamo l’Assessorato all’Ambiente e il Comune di Zagarolo che metteranno a disposizione materiali e strumenti per rendere possibile l’iniziativa. Il Comitato Locale Gabio della Croce Rossa garantirà un presidio sanitario durante le attività.

Inoltre l’Associazione I Gufi parteciperà all’iniziativa con un importante pre-appuntamento nell’area adiacente a Piazza della Pace, auto-recuperata grazie ad interventi di riqualificazione promossi dall’associazione stessa: l’invito è a partecipare e sostenere numerosi questo importante progetto Sabato 26 Settembre dalle ore 14.30!

L’iniziativa DAJE! Zagarolo è inserita all’interno di un più ampio week-end “Fuori Porta all’insegna di iniziative di tutela culturale, ambientale e di partecipazione della cittadinanza che costituirà un vero e proprio pre-Sagra, in preparazione ed attesa dell’evento più rappresentativo della tradizione rurale e contadina del paese. La giornata di sensibilizzazione ambientale pone le basi infatti per una Sagra più sostenibile e attenta all’ambiente, anche grazie all’impegno di cittadini, del Comitato Difesa del Territorio, de Il Gallo Parlante, e degli stand che stanno proponendo una serie di misure per la riduzione dell’impatto ambientaledurante la manifestazione eno-gastronomica.

Gli appuntamenti specifici per iscriversi e per la costruzione della giornata
Domenica 13 e 20 Settembre
Info desk @ Mercato Contadino
Lunedì 21 Settembre
Conosciamoci! Pasta Party @ Wiki Hostel
SABATO 26 SETTEMBRE in piazza Indipendenza dalle ore 10.00
Info Point & Attività Preparatorie
– MAPPATURA delle aree da riqualificare
– SERIGRAFIA Porta la tua maglietta e stampa il logo della giornata
– WORKSHOP per imparare a pubblicare gli articoli su www.turismozagarolo.it
– GIOCHI per i bambini… e molto altro!
SABATO 26 SETTEMBRE in piazza della Pace dalle ore 14.30
Iniziano le pulizie!

Gli altri appuntamenti del week-end “Fuori Porta”
ideato e promosso da Istituzione Palazzo Rospigliosi, Associazione D.A.D. e Biblioteca di Zagarolo
Sabato 26 Settembre
ore 12.00 : Visita guidata gratuita di Palazzo Rospigliosi  a cura di Istituzione Palazzo Rospigliosi
ore 16.00 : “Leggo Conosco e Vinco” Estrazione premi del concorso di lettura del Sistema Bibliotecario Prenestino
ore 19.00 : “La città va in scena” Il viaggio di Capitan Fracassa all’interno della rassegna RitornA-TEatro
Domenica 27 Settembre
ore 12.00 : Visita guidata gratuita di Palazzo Rospigliosi  a cura di Istituzione Palazzo Rospigliosi
ore 13.30 : Al Cantinone grande festa pre-sagra con pranzo a fagotto!
ore 16.00 : Visita guidata gratuita & spettacolo itinerante “La città va in scena” attraverso le sale di Palazzo Rospigliosi

Trovi il programma in aggiornamento su www.turismozagarolo.it

Contatti per info, partecipazioni e adesioni:
info@noborderonlus.org – 06.95200054 – 377.1179742

Come partecipare:
> Singoli e bambini

1) armati di buona volontà, scarpe e vestiti da lavoro 🙂
2) vieni a registrarti al banchetto in Piazza Indipendenza nella giornata di Sabato 26 Settembre (e partecipa alla mappatura delle zone da riqualificare) o direttamente Domenica 27 Settembre alle ore 9.00 …oppure compila il form online che trovi sull’home page del sito www.noborderonlus.org ed in fondo a questo articolo!
> Associazioni, diventa co-promotore della giornata! Gli step sono semplici:
1) coinvolgi gli attivisti e i volontari della tua associazione
2) individua un’area della città di cui vuoi prenderti cura, scattando delle fotografie a testimonianza del lavoro di pulizia prima/dopo
3) mandaci una mail a: info@noborderonlus.org per aderire ufficialmente indicando l’area che avete scelto e allegando le fotografie del degrado!

L’inivito a partecipare è rivolto a tutti gli abitanti a partire dal coinvolgimento più piccini, che saranno i portatori di questo messaggio e di queste buone pratiche nel futuro. Questa giornata vedrà inoltre la partecipazione dei volontari del Work Camp, con i quali già dal giorno precedente procederemo alla mappatura delle aree più critiche per rendere più efficace il lavoro collettivo di pulizia da svolgersi la Domenica. Infatti oltre all’obbiettivo materiale di rendere Zagarolo più pulita, e quindi più attraversabile e godibile da tutti, c’è quello disensibilizzare le persone sui temi della tutela dell’ambiente e del territorio circostante, del riciclo e del riuso, e non ultimo quello di integrare al meglio il gruppo di giovani volontari che supporteranno la comunità locale durante la Sagra dell’Uva.

TUTTE LE INFO SU: http://noborderonlus.org/2015/09/02/27-settembre-daje-zagarolo-domenica-ambientale-jetto-eo/

Comments

comments