Sharing is caring!

Lunedì 8 gennaio, Nelle sale dell’Albergo Stella organizzato dal Movimento Politico Libertas, a Palestrina si è svolto un incontro con Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice e candidato alla presidenza della Regione Lazio, per ora con una serie di liste civiche, la quasi totalità del popolo di centro destra spera che alla fine possa essere il candidato unico del centro destra unito.

All’incontro hanno partecipato portando un loro saluto Giulio Tomassi, Paolo Magli, Francesco Maria Fioretti, Antonio Fierro, Marina Alessandri, tutti della direzione nazionale del movimento.

Sergio Pirozzi dopo aver ricordato con piacere l’anno passato a Palestrina come allenatore del Palestrina calcio, ha spiegato di aver abbandonato l’attività ben retribuita di allenatore professionista per dedicarsi a fare il sindaco di Amatrice e mettersi dalla parte della gente. Ha poi presentato il suo libro “La scossa dello Scarpone” i cui proventi sono interamente destinati a favore di associazioni benefiche, ed ha esposto il suo programma per la regione, tra cui ci fa piacere l’idea di far rinascere i piccoli comini “i comuni dimenticati” rispetto a Roma che da sola riceve quasi la totalità dei finanziamenti previsti.

L’incontro pur non avendo avuto la dovuta pubblicità, ma forse un candidato non allineato e coperto a Renzi a Palestrina potrebbe non essere gradito da qualcuno, ha avuto ugualmente un ottimo riscontro di pubblico che alla fine è risultato molto soddisfatto.

 

Paolo Rosicarelli

 

Comments

comments